News
Pubblicato il 29-09-2011
In occasione dell'edizione 2011 della Festa di San Michele, che si svolgerà dal 29 settembre al 2 ottobre, il ricco calendario propone, dal 10 settembre, alcune interessanti anteprime: da mostre d'arte a rassegne di musica, da incontri e conferenze a spettacoli teatrale ed animazione per i più piccoli.
Pubblicato il 11-09-2011
Sempre ricco e variegato il calendario delle mostre d'arte nei luoghi più suggestivi della città durante la Festa di San Michele, visitabili quest'anno dall'11 settembre al 20 novembre.

LE MOSTRE D'ARTE

Dall’11 settembre al 9 ottobre
CARLO ZAULI: TERRA CHE RIVIVE – PRIMARI ESPLOSI, Convento di San Francesco: Salette Garzoniane e sale al primo piano.
Sculture in ceramica. Un originale dialogo mistico fra la severità del luogo e quella contenuta nelle opere del grande artista faentino, a dieci anni dalla sua scomparsa.
Inaugurazione: 11 settembre ore 18.00. Orari: dal 12 al 28 settembre e dal 3 al 9 ottobre: feriali, ore 15.00 - 18.30; festivi, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 18.30. Durante la festa: 29 settembre, 1 e 2 ottobre, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 23.30; 30 settembre, ore 15.00 -18.30 e 20.00 - 23.30.

Dal 17 settembre al 9 ottobre
FRANCESCO BOMBARDI – SILENTI PRESENZE, Chiostro del Convento di San Francesco.
Il quadriportico del Convento ospita per la prima volta dieci opere scultoree di grandi dimensioni dell'artista meldolese. L'assemblaggio di materiali diversi, come il bronzo, il legno e la terracotta, alimentano suggestioni arcaiche che si confrontano con l’architettura claustrale e con uno spazio astratto dal tempo.
Inaugurazione: 17 settembre ore 20.30. Orari: dal 18 al 28 settembre e dal 3 al 9 ottobre: feriali, ore 15.00 - 18.30; festivi, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 18.30. Durante la festa: 29 settembre, 1 e 2 ottobre, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 23.30; 30 settembre, ore 15.00 -18.30 e 20.00 - 23.30.

Dal 17 settembre al 16 ottobre
ENRICO LOMBARDI – LA PAZIENZA DELL’OMBRA, Chiesa del Suffragio.
Venti dipinti recenti, pressoché inediti, presentati in catalogo dal filosofo Carlo Sini. Negli stessi giorni della Festa l’artista romagnolo è presente all’Arsenale per la 54a Mostra Biennale di Venezia.
Inaugurazione: 17 settembre ore 18.30. Orari: dal 18 al 28 settembre e dal 3 al 16 ottobre, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 18.00; chiuso il lunedì. Durante la festa: 29 settembre, 1 e 2 ottobre, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 23.30; 30 settembre, ore 15.00 - 18.00 e 20.00 - 23.30.

Dal 23 settembre al 9 ottobre
ANDREA TAMPIERI – SIMMETRIE, Palazzo Abbondanza - Sala delle Colonne e Palazzo Massari (via Garibaldi 32).
Sala delle Colonne (“Anatomie urbane”) con opere raffiguranti dettagli o elementi architettonici raccolti nel centro di Bagnacavallo, in cui l’idea del paesaggio è frammentata in modo che, solo nella moltitudine delle immagini, si ricostruisca l’esperienza visiva della città.
Palazzo Massari (“Geografie del corpo”) dove i dipinti raffigurano corpi indagati con tagli ravvicinati, quasi a cancellarne la soggettività, a favore di una contemplazione oggettiva, come di fronte a paesaggi naturali. Venendo così a crearsi una simmetria concettuale fra architetture analizzate come anatomie e corpi riscoperti come paesaggi.
Inaugurazione: 23 settembre c/o Sala delle Colonne ore 18.30. Orari: dal 24 al 28 settembre e dal 3 al 9 ottobre: feriali, ore 15.00 - 18.00; festivi, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 18.00. Durante la festa: 29 settembre, 1 e 2 ottobre, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 23.30; 30 settembre, ore 15.00 - 18.00 e 20.00 - 23.30.

MANUELA TONI – I CANTI DELLE ROVINE, Palazzo Vecchio.
Se il costruire differisce dal creare, il primo atto si coniuga col secondo quando l’agire si concretizza nell’opera d’arte. Su questa linea si muove l’azione espressiva di Manuela Toni. Con “I canti delle rovine”, titolo di un corpus di opere pittoriche, incisorie e installative, l’artista sconfigge la stasi del rudere artistico, donando il respiro salvifico di un canto di rinascita. (Enzo Dall’Ara)
Inaugurazione: 23 settembre ore 20.00. Orari: dal 24 al 28 settembre e dal 3 al 9 ottobre: feriali, ore 15.00 - 18.00; festivi, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 18.00. Durante la festa: 29 settembre, 1 e 2 ottobre, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 23.30; 30 settembre, ore 15.00 - 18.00 e 20.00 - 23.30.

Dal 24 settembre al 20 novembre
SAN FRANCESCO: OLTRE IL CONVENTO, Museo Civico delle Cappuccine.
Testimonianze d’arte e di storia (1770-1870). La mostra documenta il secolo più travagliato del convento bagnacavallese, fra ricostruzioni e soppressioni. Insieme ad alcuni affreschi mai esposti fino ad oggi e a preziosi documenti d’archivio di età napoleonica e post-unitaria.
Inaugurazione: 24 settembre ore 18.30. Orari: dal 25 al 28 settembre e dal 3 ottobre al 20 novembre: 10.00 - 12.00 e 15.00 - 18.00; chiuso il lunedì. Durante la festa: 29 settembre, 1 e 2 ottobre, ore 10.00 -12.00 e 15.00 - 23.30; 30 settembre, ore 15.00 - 18.00 e 20.00 - 23.30.

Dal 29 settembre al 2 ottobre
ARTE IN EUROPA, Palazzo Vecchio.
Collettiva di artisti con opere provenienti dalle città amiche e gemelle di Bagnacavallo
Presentazione: 2 ottobre ore 11.30. Orari: 29 settembre, 1 e 2 ottobre, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 23.30; 30 settembre, ore 15.00 - 18.00 e 20.00 - 23.30.

Dal 29 settembre al 9 ottobre
L'Italia in "comune". Il primo decennio di governo unitario nei territori dell'Unione, Atrio del Palazzo Comunale.
Una selezionata documentazione d’archivio descrive le prime manifestazioni della Pubblica Amministrazione nei territori appena passati dallo Stato Pontificio al Regno Sabaudo.
Inaugurazione: 29 settembre ore 20.45. Orari: 29 settembre, 1 e 2 ottobre, ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 23.30; 30 settembre, ore 15.00 - 18.00 e 20.00 - 23.30; dal 3 all’8 ottobre: ore 8.00 - 13.00.

1 e 2 ottobre
CARTE IN FIERA – XI EDIZIONE, Chiostro del Convento di San Francesco.

APPUNTI D'ARTE

Dal 24 settembre al 2 ottobre
CASA DELL’ARTISTA, Via Oberdan, 41.
Opere di Fortunato Pirazzini in mostra nella sua casa, in occasione del decennale della sua morte.
GIOVANNI PAOLO II IN ROMAGNA, Collegiata di San Michele.
Mostra fotografica sulla visita del papa dall’8 all’11 maggio 1986. A cura di: Michele Tarlazzi, Associazione Culturale “E. Masoni” di Russi, Parrocchia di San Michele e San Pietro.
COLLETTIVA DI CERAMISTI DELLA SCUOLA COMUNALE D’ARTE, Via Mazzini, 55.
Espongono Uliana Babini, Renzo Ghilardini, Silvana Maltoni, Lidia Mietti, Alda Moretto, Vittoria Nardiello. A cura di: Pro Loco.

Dal 24 settembre al 9 ottobre
DIEGO BRACCI - BAGNACAVALLO: GENTE E LAVORO, Chiesa di San Francesco.
Mostra fotografica. A cura di: Gruppo Volontari della Chiesa di San Francesco.

Dal 28 settembre al 2 ottobre
FARE ARTE SOCIALE, Ostello Antico Convento di San Francesco.
Produzioni artigianali. A cura di: cooperative sociali di inserimento lavorativo della provincia di Ravenna.
MOSTRE D’ARTE ALL’OSTELLO, Ostello Antico Convento di san Francesco.
In esposizione opere di diversi artisti del territorio.

Dal 29 settembre al 2 ottobre
BORGOROSSO FOOTBALL CLUB – 1970: ALBERTO SORDI A BAGNACAVALLO, Antica Galleria (via Trento e Trieste).
Fotografie di Giorgio Minguzzi, proiezione del film e interviste ai bagnacavallesi che hanno recitato nel film.
GIOVANI E VOLONTARIATO, Chiostro del Museo Civico delle Cappuccine.
Mostra fotografica sulle esperienze di volontariato giovanile in Italia e all’estero.
MOSTRA MERCATO DEL LIBRO ROMAGNOLO, Via Mazzini, 53.
L’editoria in Romagna. A cura di: Cartolibreria “La Romagnola”.
150 ANNI DI FONDAZIONE, Via Mazzini, 53.
Esposizione di manifesti e altri documenti dei 150 anni della Società di Mutuo Soccorso tra gli Operai.
GIRANDOLANDO, Palazzo Abbondanza.
Oggetti, manufatti e disegni realizzati dagli ospiti del Centro socio-riabilitativo “La Girandola”.
FUNGHI, CHE PASSIONE!, Palazzo Abbondanza.
Mostra micologica - XII edizione. A cura di: Pro Loco e Associazione Amici dell’Abbondanza.
UN ANNO DI ATTIVITÀ IN ASSOCIAZIONE, Via Mazzini, 120.
Mostra fotografica che racconta le principali attività del 2011 dell’Associazione “Amici di Neresheim”.
LA NATURA DIPINTA, Circolo Frassati (Via Battisti, 7).
Pitture ad olio di Loris Dirani.
I BONSAI IN MOSTRA, Circolo Frassati (Via Battisti, 7).
A cura di: Associazione Bonsai di Bagnacavallo.
BRUNO CONTOLI - IL FERRO BATTUTO DALL’UNITÀ D’ITALIA,Via Garibaldi, 10.
Una tradizione che si tramanda.
LA PALA D’ALTARE DI SAN GIROLAMO E TRACCE DELLA STORIA DI FAMIGLIA DEI CONTI BIANCOLI, Chiesa di San Girolamo.
In mostra due quadri restaurati, uno dedicato a san Girolamo e uno a sant’Orsola, con illustrazione del percorso di restauro; in mostra anche la lapide di Margherita Randi Biancoli. A cura di: Gruppo Volontari ex Ricreatorio di San Girolamo.
LUCIANO MONDINI - CARTOONIA AGAIN, Via Ramenghi, 4.
Sagome in legno, realizzate a mano, dei personaggi dei più celebri cartoni e fumetti.
PIERO ORSINI - LA MIA CAMPAGNA, Palazzo Pasi.
Dipinti. Durante l’esposizione, l’artista dipingerà in estemporanea una grande tela.
ROCK AROUND THE PEACE, Atrio di Palazzo Pasi.
Mostra fotografica e documentaria. A cura di: Coordinamento per la Pace di Bagnacavallo.


In vari luoghi del centro cittadino
- Bagnacavallo - 48012 (RA)
Tel: 0545 280898, info - Ufficio Informazioni Turistiche
Fax: 0545 280859
E-mail: turismo@comune.bagnacavallo.ra.it
URL: http://www.lafestadisanmichele.it/

Come arrivare
Le mostre sono allestite in vari luoghi del centro storico. Sono presenti ampi parcheggi in largo De Gasperi, largo Kennedy, via Darsena, via Fossa, Via Cadorna.


Ingresso gratuito per: le mostre
Orari: vedi programma
Giorni di apertura: le mostre saranno visitabili anche oltre le giornate della festa, dall'11 settembre al 20 novembre 2011 (per dettagli vedi programma)
Pubblicato il 10-06-2011
Alla sua 27° edizione, la storica rassegna di Bagnacavallo al Cinema che presenta, dal 10 giugno al 31 agosto, cinema d’arte e d’essai, incontri con registi ed attori, anteprime, nella bellissima cornice del Parco delle Cappuccine.
Pagina: 1 2
Cerca